Tempo a Mosca
Tempo a Krasnodar
Tempo a Rostov-on-Don
Tempo a Stavropol
Fisting: tecnica, la postura, e altri suggerimenti utili.
In Sochi forum economico internazionale aperto "Kuban-2004".
La colonna sonora della serie televisiva Californication (Californication). Music
Dichiarazione di guerra "mezzo-vergine detslam e salsa di crema."
«In precedenza ha scritto la musica per il popolo, e ora per lo show-business».
Russo edizione della rivista Forbes ha pubblicato la lista dei 100 imprenditori più ricchi della Russia.
Ciao, bella!.
Nella località turistica turca di Antalya sono state due esplosioni.
«?, infatti, know-how per operare in rezidenture?».
Le autorità bielorusse hanno deciso di disperdere il potere di opposizione.
Home  »  Russia  »  Economics

Putin ha aperto il Fronte turkmeno contro l'Ucraina.

Vladimir Putin e Niyazov ha accettato di cooperare nel settore dell'energia. Dal risultato della Russia e il Turkmenistan, diretta per il futuro del settore ucraino.

Nel corso di una riunione al Cremlino, Vladimir Putin ha sostenuto l'iniziativa di Saparmurat Niyazov «rafforzare lo sviluppo delle relazioni bilaterali nel settore della estrazione e trasporto del petrolio e del gas». «Io sono il più forte sostegno della proposta di ampliare la nostra cooperazione, tenendo presente il trasporto e la produzione di energia», - il capo della Stato russo, ancora una volta, osservando che «il più importante settore della cooperazione russo-turkmeno - questa energia».

In questo caso, i presidenti hanno espresso la loro unanimità. «Turkmenistan è chiaramente cooperare con la Russia in materia di energia con i principali progetti, la partecipazione del Turkmenistan nella fornitura congiunta di gas e minerario», - ha assicurato Putin Turkmenbashi. In conclusione, il presidente del Turkmenistan ha sottolineato che la «accettato l'invito con piacere, perché« voi, Vladimir Vladimirovich, di prendersi cura della nostra collaborazione ».

Cause di Vladimir Putin di preoccupazioni per le forniture di gas dalla repubblica dell'Asia centrale, è abbastanza chiaro: nel 2004 tra la Russia e il Turkmenistan hanno firmato un accordo per 25 anni, in base al quale la Russia dovrebbe essere di 2 trilioni di metri cubi di gas. Di gas dell'Asia centrale, in virtù di un contratto con RosUkrEnergo acquista Ucraina. Ma i ricorrenti attriti su prezzi energetici. Pertanto, il prezzo di 2006 per la Russia è definito a livello di 65 $ per mille metri cubi. Ma prima il presidente del Turkmenistan ha dichiarato che nel 2007, «il normale costo delle materie prime» dovrebbe essere il prezzo di $ 80-85 per mille metri cubi.

esperti concordano sul fatto che l'adeguamento delle tariffe del gas da Niyazov sembra equo. «Data l'attuale mondo dei prezzi del gas a 85 $ per mille metri cubi - che è OK, - ha detto l'analista Ray, Man & Gor Titoli Anton Rubtsov. --

un'altra questione che il gas turkmeno russo-accordo tempo fa spostata alla scena politica, e di valutare unicamente al lato economico non è affatto vero ».

aumentare i prezzi del gas, il Turkmenistan in questa situazione potrebbe aiutare la pressione sul Cremlino ufficiale Kiev. Al tempo stesso Niyazov opera nel solo interesse del Turkmenistan. Occidentali concordano di Ashgabat non ha valori fondamentali. Oltre ad accusare Niyazov di geopolitica giochi non può essere formale. Il Turkmenistan aumenta gradualmente i prezzi del gas, a differenza del «Gazprom».

Il monopolio del gas russo a commentare in merito a un possibile aumento del costo del gas naturale turkmeno rifiutato.

Secondo gli accordi esistenti, l'aumento dei prezzi ha colpito anche l'Ucraina.

«In questa situazione,« Gazprom »con una maggiore facilità di aumento del prezzo del gas turkmeno, come in effetti è redenta l'intera Ucraina - certo analista IR« Prospect »Dmitry Mangilev. - In generale, «Gazprom» è lo stesso di quello che sarebbe il prezzo, perché quasi goskompaniya non ricevere utili derivanti dalla rivendita di gas ».

Ma i prezzi più elevati per il gas naturale è estremamente doloroso per l'economia di Ucraina, in particolare nei settori chimico e metallurgico. E in questa situazione, l'Ucraina improbabile che qualcosa possa cambiare. «Al momento della contestazione del gas, la Russia e l'Ucraina, l'Occidente è rimasto neutrale, pur non negando il prezzo netto di $ 230 per mille metri cubi, - ha detto il vice direttore del Centro di Tecnologie politico Alexei Makarkin. - L'unica cosa che ha causato l'insoddisfazione degli americani, si tratta di un brusco passaggio a prezzi di mercato. Tuttavia, la situazione con il Turkmenistan aumento a $ 85 e nel quadro di una graduale transizione verso un'economia di mercato. In aggiunta, molti paesi in Europa orientale sono stati un doloroso periodo di riforma economica, e l'Unione europea non è in grado di capire il motivo per cui dovrebbe entrare in Ucraina l'Unione europea nella serra ambiente ».

Mikhail Krasnov


Archive:
 Krasnodar
 Roston-on-Don
 Stavropol
 Russia
 Politics
 Economics
 Culture
 Sport
 TV
(c) RUSS-YUG.RU
e-mail: webmaster@russ-yug.ru
Rambler's Top100
Ciales PR Real Estate , а также, Port Ewen NY Real Estate