Tempo a Mosca
Tempo a Krasnodar
Tempo a Rostov-on-Don
Tempo a Stavropol
Fisting: tecnica, la postura, e altri suggerimenti utili.
In Sochi forum economico internazionale aperto "Kuban-2004".
La colonna sonora della serie televisiva Californication (Californication). Music
Dichiarazione di guerra "mezzo-vergine detslam e salsa di crema."
«In precedenza ha scritto la musica per il popolo, e ora per lo show-business».
Russo edizione della rivista Forbes ha pubblicato la lista dei 100 imprenditori più ricchi della Russia.
Ciao, bella!.
Nella località turistica turca di Antalya sono state due esplosioni.
«?, infatti, know-how per operare in rezidenture?».
Le autorità bielorusse hanno deciso di disperdere il potere di opposizione.
Home  »  Russia  »  Economics

«Gazprom» vuole Ankara.

Durante i colloqui Vladimir Putin e il Primo Ministro turco Erdogan Rejep concordato in merito alla partecipazione della Russia nella distribuzione di gas alla Turchia ..

Ma gli analisti avvertono che in un mercato liberalizzato del gas europeo tasso «Gazprom» per l'acquisto di distribuzione di gas può portare a un punto morto.

«Nel settore dell'energia, abbiamo deciso di aumentare la fornitura di gas russo e in merito alla partecipazione della Russia nella distribuzione del gas attraverso il territorio della Turchia», - ha detto il Martedì, Vladimir Putin sui risultati dei colloqui con il Primo Ministro Turchia Rejep Erdogan.

su cosa esattamente il volume sta per acquistare da «Gazprom» Turchia, non sono riportati. Ma in dicembre, commentando la prossima riunione dei leader dei due paesi, la Russia, l'ambasciatore turco Kurtulush Tashkent ha detto che entro il 2010 il suo governo intende aumentare i suoi acquisti di gas russo a 30 miliardi di metri cubi.

Di questi, Transbalkanskomu gasdotto è prevista per il trasporto di 14 miliardi di metri cubi, e la «Blue Stream» - fino a 16 miliardi di metri cubi.

posizioni lunghe «Gazprom» nel mercato turco è fragile. Gas russo è in concorrenza con il combustibile da Iran, che è sempre più rafforzare le esportazioni verso la Turchia. Mosca prevede di prendere piede nel mercato turco aiuterà il gasdotto "Blue Stream". Ma le speranze sono state deluse.

Con la capacità di progettazione del gasdotto di 16 miliardi di metri cubi di gas all'anno nel 2003 per la fornitura per un importo totale di 1,2 miliardi di euro solo nel 2004 e sarà non più di 3 prokachano -4 miliardi di metri cubi. m. Secondo l'analista IK «Finam» Maria Radinoy, Turchia, abilmente manevriruya tra l'Iran e la Russia, la riduzione del prezzo del gas da tali paesi. Quindi la posizione di «Gazprom» in Turchia aspetto debole.

In una certa misura, questo problema può essere risolto con l'adesione «Gazprom» nella distribuzione e stoccaggio di gas in Turchia, come in questo caso la società fornirà un consumo finale di gas, ma è stato essere, e il volume delle esportazioni.

«la partecipazione a reti di distribuzione di gas - un importante vantaggio nella concorrenza per il mercato», - conclude Maria Radina.

soprattutto perché, secondo l'analista, le reti di trasmissione «Gazprom» potrebbe avvenire attraverso la fornitura di gas russo. Ma, secondo l'analista IK «Aton» Dmitry Lukashova, rete di raggiungere «Gazprom», solo su una base commerciale, e per questo si dovranno vincere la gara e di pagare per loro.

In ogni caso, ma la possibilità di imminente arrivo di «Gazprom» nella distribuzione di gas in Turchia e implicitamente confermato dal Kurtulusha Tashkent. Egli si aspetta che una delle aree di interazione «Gazprom» e «Botas» presto diventare «la distribuzione di gas in Turchia e la produzione di energia da gas». La seconda area, secondo l'ambasciatore, sarà la costruzione di gas (come riferito dal presidente russo, su Martedì «è stato raggiunto un accordo per la costruzione di gas in Turchia»), un terzo - di utilizzare il territorio turco come un regime di transito per la fornitura di gas ai paesi terzi.

analista IR «Metropol» Eugenio Satskov ritiene che «Gazprom» prepararsi a partecipare a distribuzione di gas in Turchia. Egli ha ricordato che nel mese di aprile dello scorso anno, «Gazprom» ha acquisito il 40 per cento della partecipazione in Turchia Bosforo società di distribuzione di gas Gas Corporation. La situazione con la Turchia, che sono riluttanti ad acquistare il gas e in grado di ridurre i loro impegni contrattuali per l'acquisto, per aiutare a identificare i punti deboli della strategia di «Gazprom», perché il monopolio del gas stesso acquista di distribuzione di gas in Europa.

analista IR «Aton» Dmitry Lukashov dubbio che gli investimenti in progetti infrastruktunye in Turchia o in Europa sarebbe «Gazprom» profitti. «Gazprom» sta cercando di espandere le sue operazioni, che entrano nella distribuzione e stoccaggio di gas. Ma io non sono sicuro che questo è appropriato. Negli ultimi cinque anni in Europa, è stata la distribuzione di attività lucrative solo perché l'elevato grado di regolamentazione dello Stato. Ma ora ai margini della società di distribuzione in rapido calo. Non vi è alcuna garanzia che «Gazprom» nel nuovo contesto di liberalizzazione del mercato restare competitivi ».

dire esattamente quale sarà liberalizzato del mercato del gas in Europa, non può nessuno.

Gestori «Gazprom» sono scommesse che si lavori un numero limitato di società di distribuzione, e quindi «Gazprom», acquistò una gran parte di essi, vincerà.

Ma gli analisti tendono a non credere che il mercato europeo non è così importante che possiede la distribuzione, in quanto il gas sarà venduto a condizioni di mercato. Quindi l'acquisto di distribuzione di gas diventa poco.

«Dato che la Turchia si prepara a diventare membro dell'Unione europea, il suo futuro dovrà abbandonare il contratti a lungo termine con« Gazprom ». Dato il corso della UE a diversificare le fonti energetiche, si può prevedere che «Gazprom» non sarà l'unico fornitore di gas », - ha sintetizzato Radina. Tutti sanno che il mercato del gas naturale liquefatto è attualmente vivendo un boom. Ma «Gazprom» irrimediabilmente in ritardo con l'accesso ad essa, anche se la maggior parte delle sue risorse di base è di gas, che è difficile da realizzare per i clienti senza un grande investimento in infrastrutture di trasporto. Nel corso di una riunione con il Primo Ministro della Turchia, la questione è stata nuovamente sollevata, e apparentemente, ancora una volta senza risultati. Perlomeno, Putin ha detto che «i negoziati stanno continuando».

«Se nei prossimi 10 anni non accadrà trasformazione qualitativa in questo senso,« Gazprom »saranno costretti ad acquistare o le reti di distribuzione in mezzo i paesi europei, o si perde molto della sua quota di mercato . Nessuna di queste prospettive per noi non sono felice », - sostengono IR« Finam ».

Galyna Bazina


Archive:
 Krasnodar
 Roston-on-Don
 Stavropol
 Russia
 Politics
 Economics
 Culture
 Sport
 TV
(c) RUSS-YUG.RU
e-mail: webmaster@russ-yug.ru
Rambler's Top100
все о школах 85632 schools по индексу, а также, Doniphan NE Real Estate