Tempo a Mosca
Tempo a Krasnodar
Tempo a Rostov-on-Don
Tempo a Stavropol
Fisting: tecnica, la postura, e altri suggerimenti utili.
In Sochi forum economico internazionale aperto "Kuban-2004".
La colonna sonora della serie televisiva Californication (Californication). Music
Dichiarazione di guerra "mezzo-vergine detslam e salsa di crema."
«In precedenza ha scritto la musica per il popolo, e ora per lo show-business».
Russo edizione della rivista Forbes ha pubblicato la lista dei 100 imprenditori più ricchi della Russia.
Ciao, bella!.
Nella località turistica turca di Antalya sono state due esplosioni.
«?, infatti, know-how per operare in rezidenture?».
Le autorità bielorusse hanno deciso di disperdere il potere di opposizione.
Home  »  Russia  »  Economics

Russi perechityvayut risparmio.

I russi sono molto più probabilmente per consentire alle banche di guadagnare su di loro risparmi sono in debito. Una maggioranza ancora percepire la banca, come una cassa di risparmio, in cui è possibile pagare per l'acqua e la luce, o non andare a loro a tutti.

Operazioni sui depositi - il più popolare tra i russi vista dei servizi finanziari: negli ultimi anni hanno realizzato ogni quarto abitante del paese (27%). I dati hanno rivelato da sociologi ROMIR azienda Monitoraggio, >?@0H8202H85 cittadini russi sulle loro preferenze dei consumatori. Ma i prestiti bancari fino ad oggi, ha preso solo uno su dieci russo, la relazione sottolinea ROMIR.

«In che i contributi di oggi - il più popolare servizio bancario, non è sorprendente - ha riferito« Gazete.Ru »esperto portale Internet Banki.Ru Natalya Cherkashin. - Depositi - un prodotto, è assolutamente chiaro popolazione: si mettono i soldi in banca e lasciarli per un periodo determinato. Libretto di risparmio è stato a lungo il principale servizio sovietico Sberbank, l'esperienza di che si tramanda di generazione in generazione, e altre opzioni per l'accumulo è stato di quasi non. In breve, aperto alla banca per il popolo russo - la naturale e comprensibile ».

Dopo tutto, l'Unione Sovietica, ha sottolineato l'esperto, anche a pagare per l'alloggio e servizi comunali per l'uomo non ha avuto ad applicare alla banca: conti in genere pagato presso gli uffici postali o in abitazioni e uffici comunali (ZhEKah). E finora in insediamenti dove non ci sono uffici di Sberbank, le fatture vengono pagate sul mail. Nelle città più grandi e la stessa città di servizi di pubblica utilità sono da tempo stati pagati alle banche, e soprattutto in Sberbank. Essa si concentra e il 57% dei depositi dei russi.

i giovani a usare le istituzioni finanziarie priuchayut istituzioni educative - le istituzioni e le scuole tecniche. La maggior parte di essi trasferiti alla borsa di carta, che è la stessa banca di deposito. Banche attivamente priuchayut russi di carte di credito e nella retribuzione dei progetti in cui il lavoro viene trasferito alla carta per prelevare denaro dal conto di utilizzare una carta bancomat.

Tuttavia, i russi sono attratti da depositi bancari e di altri fattori di natura puramente economica. Ad esempio, il fatto che fino ad oggi i contributi - quasi l'unica opportunità per le persone che per la tutela del risparmio da inflazione. Mentre gli ultimi sei mesi ha superato il 7%, il problema è più che pertinente.

Mentre le banche sono ormai relativamente bassi tassi di interesse sui depositi, per tenere il denaro in loro è ancora più conveniente per tenerli sotto i materassi e le calze.

situazione dei prestiti della popolazione, secondo il sondaggio ROMIR, non sono così ottimista. Solo uno su dieci intervistati ha affermato che negli ultimi anni ha beneficiato di prestiti. «Il fatto è che i russi hanno familiarità con il credito, molto peggio di quello che i contributi: il primo emerse nel mercato bancario è relativamente recente - 3-5 anni fa - ha detto Nataliya Cherkashina. - In secondo luogo, qui in contrasto con i depositi non sono così tanto, è possibile impostare la banca, ma si sceglie banca: in caso di guasto al credito del cliente causato traumi psicologici, per cui egli pensa dieci volte prima di recarsi alla banca. Il terzo è la proposta delle banche sono ben lungi dall'essere perfetto: hanno un alto tasso di credito o di un basso livello di servizio. Ecco: la metà della popolazione ha paura a chiedere un prestito, perché non abbastanza informato, e il resto, invece, è anche ben consapevole delle condizioni di prestito, e quindi in nessuna fretta di andare in banca ».

Secondo ROMIR di sorveglianza, i prestiti sono più propensi a totale intervistati di età compresa tra 25 a 45 anni. Tra i pensionati di servizi delle banche di credito utilizzata l'anno scorso, solo il 3% degli intervistati.

Da notare che la maggior parte delle banche iniziano a dare alla gente solo dopo aver raggiunto 22 anni e cercando di non dare ai rappresentanti delle generazioni più anziane, in quanto la maggiore età, tanto più che ha la possibilità di perdere il posto di lavoro, e quindi meno propensi a pagare per la conseguente credito.

Tuttavia, come dimostrato dal sondaggio, il 38% degli intervistati negli ultimi anni non ha utilizzato alcun servizi bancari. Allora, che circa un terzo dei russi ben immaginare la vita senza le banche. Come è combinata con le dichiarazioni di funzionari russi che il sistema bancario - krovosnabzhayuschaya l'arteria principale della economia nazionale, non è chiaro. Ma l'ovvia alternativa: potremmo dire che le banche stesse e le banche sono ancora lontani dal popolo.

George Demidov


Archive:
 Krasnodar
 Roston-on-Don
 Stavropol
 Russia
 Politics
 Economics
 Culture
 Sport
 TV
(c) RUSS-YUG.RU
e-mail: webmaster@russ-yug.ru
Rambler's Top100
Houston SE TX Real Estate , а также, Jeff Hicks